Mousse all’arancia

Divino!

Divino!

Mousse all’arancia: non potrete più guardare un’arancia come l’avete sempre fatto, non parlerete più di mousse come un “normale” dessert dopo aver provato questa ricetta!!
Non esagero e non aggiungo altro.
Se poi VOI volete esagerare preparate anche un pan di Spagna 1 con cacao, lo tagliate a metà, mettete un dischetto di pasta sul fondo di una coppetta individuale o in una teglia da 20 cm., lo imbibite con uno bagna al Grand-Marnier, poi un po’ di mousse, ancora un disco di pasta imbibito e finite con altra mousse; un decoro o ghirigoro di cioccolato fuso ed ecco un dessert degno della vostra bravura. Insuperabile!

 

  • 2 arance belle grosse e fredde di frigorifero
  • 3 uova intere
  • 3 dl. di panna
  • 150 g di zucchero

 

In una ciotola grattugiate la scorza delle arance, aggiungete i soli tuorli e metà dello zucchero; montate bene. Montate gli albumi a neve e aggiungere poco alla volta il rimanente zucchero. Spremete il succo delle arance. Ora montate anche la panna e quando sarà ben ferma aggiungete il succo e continuare a montare. E’ importante che il succo sia ben freddo altrimenti quando si aggiunge alla panna, questa rischia di sciogliersi.

Incorporatela alla montata di tuorli delicatamente, quindi aggiungete poco alla volta la meringa con movimenti dal basso verso l’alto.

E’ molto facile ma bisogna essere veloci per non far attendere troppo i singoli impasti che altrimenti smonterebbero.

Mettete subito nelle forme scelte e ponete in frigorifero per molte ore, non ve ne pentirete…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *